Edizione 2007 – Narrativa per ragazzi

Edizione 2007 – Poesia Inedita
27/11/2010
Edizione 2008 – Poesia Edita
27/11/2010

Edizione 2007 – Narrativa per ragazzi


Primo classificato

Paolo Lagazzi – La fogliolina (Editing Edizioni, 2006)

Storia di  amicizia, tenera e profonda, tra due bambine compagne di  scuola, costrette dagli eventi  e dalle decisioni  degli adulti a vivere in due città agli  antipodi. La dura realtà della separazione viene soccorsa dalla fantasia e dalla speranza, dimensioni che aiutano a rendere più sopportabile l’attesa di  rincontrarsi. E’ il racconto  dei  buoni sentimenti, un inno al  valore dell’amicizia autentica. Scritto con uno stile fresco  ed immediato, la narrazione avvince con briose immagini  suggerite dai  vari  continenti.

Gianna Battistella

 

Secondo classificato

Terza Agnoletti – Casteltridente (Giraldi Editore, 2006)

Se paragonato  ad una composizione musicale, potrebbe essere definito  a ragione un “crescendo” per la ricchezza di sorprese e di  colpi di  scena. Dopo aver scorso i primi periodi  narrativi non è possibile sospendere la lettura prima di  essere giunti  alla frase finale, tanto  è accattivante ed intrigante. L’autrice pone l’accento  sulla qualità delle relazioni  umane e sul loro  inevitabile intreccio nel vivere quotidiano. Conduce l’attenzione del  lettore con maestria e lo convince a stare dalla sua parte, sia quando  soppesa la negatività dei  pregiudizi, sia quando  esalta il valore della collaborazione, dell’onestà e dell’amicizia. Magistralmente costruito, è un invito a vivere pienamente e con brio i valori  profondi della vita, tra inevitabili colpi di scena.

Gianna Battistella

 

 

Terzo classificato

Luca Laurenti – Le avventure di Ponchito e Rodriguez (I Fiori di Campo, 2005)

Una storia di  amicizia tra un uomo ed il suo cane, espressa con fantasia in un buon equilibrio tra contenuto e forma. Una storia avvincente che ci porta ad apprezzare uno stile di scrittura fresco  ed immediato. Amicizia e relazioni umane arricchiscono i temi nella narrazione, offrendo innumerevoli spunti  di  riflessione ai  lettori più giovani ma anche a quelli di ogni età.

Gianna Battistella